Back to top

Come si fa a guadagnare con il Forex

Come si fa a gudagnare con il ForexEsistono molti metodi per affrontare i mercati, ma quando stai operando devi pensare solo ad acquistare e vendere al supporto e alla resistenza. Il dato oggettivo è semplice: il tuo grafico ti mostra il trend, il tuo compito è quello di seguirlo senza farti influenzare dal 99% dei commenti che trovi. Per guadagnare con il forex e nei mercati finanziari non ascoltare le opinioni, ricorda che i tuoi amici sono gli stop!

La professione del Trader è un lavoro tutt’altro che facile e rilassante, serve avere dosi illimitate di pazienza, perché l’attesa spesso è l’elemento che caratterizza la giornata tipo del trader.



Se il tuo obiettivo è quello di guadagnare 1000 euro al giorno, pensi di riuscirci facendo 40 trade all’ora? Non è così che si guadagna con il forex, esistono un limbo di possibilità per migliorare la tua giornata di trading, basta solo scegliere 3 potenziali punti temporali nelle prime o ultime ore della nostra giornata operativa per riuscire ad massimizzare i nostri utili.

Se ti limiti ad acquistare e vendere in profitto, non sei obbligato a riacquistare a nastro (il trading non è una catena di montaggio). Prima devi sempre attendere che il mercato ricrei una situazione operativa favorevole al tuo stile di trading:
- Aspetta meticolosamente che si ripresentino dei livelli maggiori di supporto e resistenza con una completa distribuzione.
- Rielabora i tuoi trade con l’incrocio di angoli per calcolare la spinta dei mercati (con grafici di 1 punto all’ora) per avere nuove opportunità di trading.
- Lascia perdere i piccoli trade con minime probabilità di guadagno.

Per guadagnare nel forex trading devi pensarci due volte prima di acquistare, anche quando il tuo trade è in una piccola cascata e si ferma nel punto esatto del tuo numero magico. La veemenza, il momentum di un pattern a cascata, solitamente avvisa che stanno lavorando intervalli di tempo più ampi, significa che occorre del tempo prima che si formi una base che blocchi lo slancio di un trend ribassista. In questo caso, per essere sicuro, è sempre meglio aspettare il segnale di una barra di inversione. Per verificarlo serve tempo! Prima di andare long attendi una barra di inversione in diversi intervalli temporali, vanno bene sia quelli da 5’ minuti, 15’ minuti e orari.

Tieni bene a mente che una base o un top devono essere proporzionati al movimento. Tale comportamento comporta un breakdown, che vuole una base solida prima di cambiare la propria rotta verso il rialzo.

Quando stai shortando un top è indispensabile avere un’area di distribuzione ampia per essere sicuri. Armati d’infinita pazienza e sarai premiato. Aspetta che il prezzo si posizioni sul valore del movimento misurato, poi acquista e vendi al segnale suggerito dalla barra d’inversione.

Consigli per guadagnare con il forex
Non commettere l’errore di essere superficiale. Prima di investire i tuoi soldi impara ad usare correttamente le impostazioni dei programmi dei broker online, puoi farlo gratis installando sul tuo computer/apparecchiature-mobile delle piattaforme forex demo in italiano, indispensabili per prendere confidenza con i mercati.

Studia le regole e approfondisci i metodi di analisi tecnica. Ogni strumento ha delle precise caratteristiche che si adattano alla diverse mutazioni che formano i mercati. Solo con l’esperienza puoi scoprire il tuo stile di trading ed affinarlo con gli strumenti più adatti, lascia perdere strumenti e strategie complicate.

Il problema congenito di qualsiasi mercato è che non esiste un metodo infallibile per farti guadagnare. Come si fa a decidere qual’è il punto di entrata? Come sò se l’ordine è piazzato troppo vicino o lontano? Con l’analisi tecnica e con l’apporto dell’esperienza e la sensibilità che si costruisce in anni di trading e di studio.

Per guadagnare con il forex è utile ascoltare i consigli degli altri, ma è più importante saper leggere i grafici ed interpretare le variazioni percentuali del prezzo. Non fossilizzandosi solamente su un cross.

Per diventare un bravo trader devi imparare a scegliere il prodotto giusto, devi sapere gestire il tuo capitale reinvestendo, in parte, gli utili e in parte ritirandoli. Cerca sempre di realizzare un guadagno quando sei in profitto, è importante anche per la tua autostima.

Perdere dei soldi è normale, non puoi pensare di guadagnare tutti i giorni, le perdite fanno parte del commercio. L’importante non è accanirsi e volere a tutti i costi rifarsi o investire di più di quello che puoi permetterti.

Guida Forex online: