Back to top

Investire in Bitcoin BTC la valuta elettronica

Investire in BitcoinBitcoin (BTC) o criptovaluta è una moneta elettronica che è stata introdotta nel 2009 da un personaggio anonimo che si firma col pseudonimo di Satoshi Nakamoto.

Oggi, questa valuta digitale, è considerata al pari di qualsiasi altra moneta, in quanto viene accettata come un normalissimo strumento di pagamento dai più importanti rivenditori mondiali come: Amazon, eBay, Wordpress, aziende, locali pubblici, dal 2013 l'Università di Nicosia accetta il pagamento della retta in BTC, anche a Rovereto, già ribattezzato il comune della Bitcoin valley, dallo scorso 6 dicembre 2017 è il primo comune al mondo ad avere aperto il primo “Comproeuro”. Agenzia di compravendita e punto informativo per i cittadini che vogliono avere maggiori informazioni sui BTC.

Con i Bitcoin puoi pagare la colazione al bar e acquistare qualsiasi altro servizio in tutti quei locali, enti, società dove vengono accettati.

Come si effettua il pagamento in Bitcoin? Col telefono cellulare puoi eseguire la scansione di un codice QR. Oppure il metodo più comune è con il tuo portafoglio elettronico.

Il fatto più straordinario sono i costi di gestione: zero spese, nessun intermediario e assoluto anonimato su tutte le transazioni.

Il grande punto di forza della valuta dei nerd è che si tratta di una divisa indipendente che non viene controllata da enti governativi o banche centrali, i BTC vengono gestiti dai proprietari della moneta stessa. Questo perché la criptovaluta fa parte di una rete open source.

Essendo una moneta molto volatile e assolutamente prevedibile dai suoi utilizzatori, questo gli permette di essere un ottima forma di investimento per chi opera nel trading online.

Perché conviene ancora investire in Bitcoin?

  1. Per le immense opportunità di guadagno. Le quotazioni dei BTC crescono a ritmi impressionanti per YTD (Year To Date), quindi non c’è motivo di preoccuparsi. Oltretutto, i fondamentali sono forti e la domanda continua a crescere.
  2. Sempre più aziende stanno cambiano la propria filosofia commerciale, introducendo nei propri metodi di pagamento anche questa valuta digitale. Questo è indice di un ottimo stato di salute che contribuirà a far crescere il suo valore.

Come investire in Bitcoin?

Investire a lungo termine in BTC conviene. Ma dato che il suo valore continua a crescere (compatibilmente con le leggi del mercato), chi non può permettersi di comprare Bitcoin può fare speculazione sui futures sui Bitcoin senza obbligatoriamente possederli.

Investi subito in BTC e Criptovalute

Anche se non è più una novità da qualche anno. Gi esperti consigliano di cavalcare l’onda espansionistica di quella che probabilmente è la grande svolta di tutto il mondo finanziario.

Cosa potrebbe rallentare la corsa delle criptovalute?
Sono essenzialmente due i fattori che potrebbero allentare l'avanzata di BTC, Ethereum e Litecoin:

  1. Alcuni investimenti speculativi eseguiti negli ultimi mesi dagli investitori esterni che sono stati esclusi dal tavolo dei profitti.
  2. Il mercato sta ancora reagendo alle tattiche intimidatorie di Bitmain e al rischio di un possibile fork conseguente all’UASF (User Activated Soft Fork).

 

Dove investire in BTC con pochi soldi?

Sulle piattaforma di trading in CFD di Plus500, con eToro o Markets. Oltre a questi tre broker (tra i primi ad introdurre le crittovalute), oramai tutti gli intermediari online offrono questo servizio.

Come fare per iniziare l'investimento
    1.    Registrazione nella piattaforma.
    2.    Eseguire un deposito.
    3.    Premere sul pulsante "acquista criptovalute" ed seguire le indicazioni guidate.

Qual'è il migliore servizio d'investimento sui Bitcoin e le valute elettroniche per principianti? Con la piattaforma eBook di eToro puoi investire in criptovalute copiando le operazioni dei professionisti (Popular Investor). Il servizio è gratuito. Prova subito in demo