Back to top

Piattaforme Forex Demo in italiano

Piattaforme Forex TradingLe piattaforme forex demo sono indispensabili per imparare a fare trading online, ne esistono tantissime, tutti i brokers ti danno la possibilità di provarle gratis per testare qualità ed affifabilità.

Avere un quadro generale sulle caratteristiche delle più importanti piattaforme di trading online ti aiuterà a fare la scelta migliore e a risparmiare tempo.

In questa guida di Forex Italia Trading ti presento le piattaforme forex demo in italiano che hanno il maggior numero di utenti registrati. Quindi i programmi per fare investimenti più utilizzati dai Trader di tutto il mondo, accessibili da pc o dispositivo mobile.

  • Perchè è importante incominciare con la versione di prova?

Lo scopo della demo è quello di conoscere le funzionalità, caratteristiche e affidabilità della piattaforma. Inoltre, la versione con denaro virtuale è molto comoda perché, essendo identica alla versione reale, hai a disposizione uno strumento eccezionale per apprendere le tecniche e gli strumenti per fare trading sul forex e su qualsiasi altro mercato finanziario.

Ricorda sempre che l'utilizzo di una piattaforma forex demo deve servirti esclusivamente ad imparare i meccanismi e le regole del forex e non a guadagnare soldi virtuali.

La tua prima preoccupazione deve essere quella di simulare diverse tipologie di operazioni. Hai profitti ci penserai più avanti.

Quadro comparativo delle piattaforme di Trading sul Forex dei Broker più famosi

Broker
Piattaforme
Licenze
Deposito min.
Saldo virtuale
Prova
Plus500
WebTrader
FCA CySEC ASIC
100 $
50.000 $
eToro
WebTrader OpenBook
FCA CySEC
200 $
illimitato
XM
MT4 MT5
FCA
5 $
100.000 $
Markets.com
WebTrader/ MT
ASIC CySEC
100 $
10.000 euro

Anche se nell’insieme sono molto simili, in realtà ogni programma ha peculiarità diverse che possono leggermente discostare anche da un broker all’altro. Per questo è importante testare le piattaforme di broker diversi.
Alcune piattaforme hanno un impatto visivo più facile e intuitivo, altre sono più adatte per il trading automatizzato e così via.

La maggior parte dei Broker offre la MetaTrader, la piattaforma è sempre la stessa, quello che cambia è società di intermediazione (broker).

La scelta del Broker sarà il passaggio successivo, in questo caso devi considerare anche altri aspetti come: la valuta del conto, la gamma di strumenti che hai a disposizione, la leva, il costo delle commissioni (spread), mini o micro lotti, hedging, servizio assistenza, frequenze casi di slippage, protezione dei conti, centro di formazione, servizi di analisi tecnica, regole contrattuali, sede legale e regolamentazioni.

Ricordati che il migliore programma per operare sul forex o altri mercati è quello che a te risulta essere più facile da impostare secondo il tuo stile di trading.
Il broker è solo un mediatore che puoi cambiare quando vuoi.

MetaTrader la piattaforma finanziaria più usata dai trader italiani
Piattaforme Demo MetaTraderCome già accennato, la MetaTrader, è la piattaforma di trading sul forex più usata al mondo. Questa sua popolarità è un grande vantaggio perché ti permette di raccogliere parecchie informazioni (su forum/blog, social) e numerosi strumenti utili per consentirti, quando è il momento, di alzare il livello della tua asticella.

La MetaTrader è disponibile in due versioni: MT4 e MT5. Esteticamente simili, per chi opera con l’MT5 con expert advisor cambia il linguaggio di programmazione. Per tutto il resto è identica.

Caratteristiche principali delle MetaTrader

  • Installazione consentita anche su postazioni diverse nel caso dovessi avere bisogno di lavorare da apparecchiature diverse. (Tutte le piattaforme)
  • Possibilità di aprire diversi conti demo e mantenerli aperti anche quando operi in reale.
  • Grafici facili da leggere ed impostare con la possibilità di lasciarli aperti e settati anche con timeframe diversi sullo stesso cambio.
  • Trading con Expert Advisor e script personalizzabili.
  • Sufficiente numero di indicatori, facili da configurare.
  • Possibilità di aprire posizioni contrarie, di chiudere le operazioni per importi frazionari.
  • Chiedere il rimborso di capitale anche con posizioni aperte (tranne quando bisogna tenere il margine).
  • Le frazioni di lotto della piattaforma demo sono uguali ed anche più piccole della versione reale.

Piattaforme Webtrader
WebTrader è sicuramente la piattaforma più facile da usare per chi vuole iniziare a muovere i suoi primi passi sui mercati dei cambi, perfetta per chi si avvicina al trading con i CFD sul forex, indici, azioni e materie prime.

Prova subito la piattaforma WebTrader

Le Webtrader sembrano essere costruite da un sarto, fatte su misura per chi muove i suoi primi passi nel trading online. Hanno tutte le informazioni e strumenti necessari per raggiungere grandi risultati. Il fatto che sia  di facile utilizzo non deve essere frainteso ed interpretato come un difetto. I Broker che offrono la Webtrader hanno servizi professionali in grado di soddisfare anche i più esperti. Per contro, il vero limite della WebTrader è l’impossibilità d’integrare un proprio trading system all’interno della piattaforma.

Piattaforme di investimenti sociali eToro con funzione Copy Trader
L’openBook di eToro è la piattaforma con il maggior numero di iscritti (oltre 7 milioni) con soluzioni di investimenti personalizzate estremamente facili da gestire.

Puoi fare trading autonomamente o guadagnare copiando le operazioni dei trader migliori oppure profittare facendoti copiare (Popular Investor).
È un prodotto straordinario che è migliorato tantissimo negli ultimi anni. Con questo chiunque può iniziare a fare trading sul forex come un professionista.

Prova subito la Piattaforma eBook di eToro

Piattaforme ProRealTime
È un altro programma leader nel settore dei broker forex con i CFD. Nell’ultimo decennio ha saputo sempre mantenersi al passo con le crescenti esigenze operative, in particolare nel trading sistematico. In questo campo la ProRealTime è tra le migliori per progettare, testare ed ottimizzare un trading system. Peccato che l'esercitazione demo offerti dai broker con questo programma ha tempi limitati.

Come quasi tutte le piattaforme di trading online, anche la ProRealTime ti permette di accedere gratuitamente e illimitatamente al programma dalla versione completa e mobile, però dopo un paio di settimane dall’iscrizione disattiva i dati di mercato in tempo reale. Un controsenso per una piattaforma che si chiama RealTime!

Utilizzo delle piattaforme forex demo
Oramai sono tutte accessibili con sistemi operativi Windows, Mac OS, Linux e con apparecchiature mobile (smartphones, tablet, netbook…).
I requisiti minimi per far funzionare correttamente le piattaforme forex dal tuo pc sono:

  • Avere una connessione a internet veloce.
  • Risoluzione del monitor di almeno 1280x1024.
  • Almeno 4GB di memoria RAM.
  • Per gli utenti Linux: Java 7 o versione superiore.

Guida all'utilizzo delle piattaforme Forex demo

Come gestire più conti demo: le piattaforme dei broker possono gestire più conti demo/reale contemporaneamente. Per passare da un conto all'altro devi:

  • Premere "File"
  • "Login"

Si apre la finestra con il messaggio "autorizzazione ti pemette di accedere al conto" con il login del conto aperto.
Con la freccetta a destra del campo "login" appaioni i conti demo attivi. Selezione quello che ti interessa per passare all'altro conto.

Condizioni per utilizzare le piattaforme di trading in demo
Ogni broker offre delle opzioni diverse che possono essere: obbligo di registrazione (compilazione modulo con dati personali), inserimento mail.

Le funzionalità delle piattaforme in demo sono le stesse del trading reale. Però anche in questo il comportamento dei broker è discorde.
Ad esempio alcuni offrono solo un periodo di prova limitato oppure disabilitano delle funzioni operative se dopo qualche settimana non hai eseguito un deposito. Tu non preoccuparti di questi limiti. Non avere fretta. Piuttosto cogli l’occasione per provare la stessa piattaforma con un altro broker. Così puoi continuare ad approfondire il programma e contemporaneamente confrontare servizi e condizioni di un’altra società. Se in futuro deciderai di tornare con un broker che hai già provato, la tua vecchia registrazione sarà sempre valida.
Ricorda che il passaggio più critico è il passaggio dal trading simulato a quello reale.

La trappola delle Demo per gli investitori che operano online

Le piattaforme di trading nascono come supporto alla metodologia applicata e mettono a disposizione del trader una serie di strumenti di analisi e testing a cui è impossibile rinunciare. E' ovvio che il primo passo per imparare a fare forex è quello di provare una piattaforma demo, ma la possibilità di operare con un capitale virtuale, soprattutto se molto alto, genera false aspettative.

Se per esempio provi una demo con un capitale di investimento virtuale di 100mila dollari, è fai trading simulato con importi che non potresti mai permetterti. Questo approccio è sbagliato, perchè crea distorce i risultati reali crando false illusioni.

Anche quando stai facendo dei test, esercitati con gli stessi soldi che potresti veramente investire. Questo perchè c'è un abisso ad operare con un capitale di 500 euro ed uno di 100mila. Un'inconveniente, per esempio, che incontreremo nella realtà utilizzando importi ridotti, è quello di operare con lotti interi.
 Non solo, potremmo intaccare il margine di garanzia ed anche i guadagni verrebbero falsati.

Proprio per questi motivi è fondamentale capire quanti soldi servono per investire nel forex. Per non fare un flop colossale devi avere un quadro reale, la versione dimostrativa è utile settandola con un capitale virtuale il più vicino possibile a quello che utilizzerai. Inoltre, scegli una leva bassa (1:100) e, se il broker che hai scelto te lo consente, apri un conto in euro (ovviamente se sei un trader italiano o europeo).


Suggerimenti utili per come utilizzare le piattaforme demo
Ottimizzazione dell’equity line dei TS

Alcune piattaforme forex trading ci danno la possibilità di calcolare l’equity line con i Trading System anche nella modalità dimostrativa, questa operazione è molto importante quando tradiamo in real perché ci consente di cercare i valori dei parametri che forniscono il più alto valore della curva dell’equity.

Documenti per utilizzare i programmi demo dei Broker online
Per usare il programma il broker ti chiede in campio di compilare un modulo di registrazione. In linea generale tutti chiedono dati personali (nome cognome...) oppure solo ma mail.
Ovviamente, rilasciando questi dati personali, riceverai sucuramente delle mail o addirittura sgraditissime telefonate. In questo, alcuni broker, sono garbati. Spedendoti ogni tanto del materiale informativo alla tua casella email (ovviamente puoi cancellare l'iscrizione). È un modo per evidenziare competenza e potenzialità dei servizi offerti ai clienti. Altri invece sono asfissianti. Se qualcuno ti chiama sul telefono rimuovilo dalla tua lista. Gli intermediari seri e professionali non chiamano i loro utenti al telefono tranne in casi eccezionali.

Le società d'intermediazione che richiedono solo l'indirizzo di posta elettronica (come Plus 500), quando deciderai di fare un deposito per operare nella versione real. A quel punto devi obbligatoriamente compilare il form con i tuoi dati e inviare un documento di identità e una prova di residenza (bolletta o estratto conto bancario).

Il deposito minimo è il capitale richiesto dal broker per iniziare a fare trading nella versione reale. Per utilizzare la demo non devi fare nessun deposito.

Ultimo aggiornamento marzo 2018