Back to top

Trading Notizie

Ripresa dei Mercati Europei

Guida Forex online: 

Mercati EuropeiDicembre 2010. Ci sarà la ripresa dei Mercati Europei?

A questa solita domanda che perversa in ogni tipo d'occasione. Il presidente della Bce e il numero uno del Fmi hanno tenuto banco e rilasciato alcune considerazioni in occasione dell'incontro tra i leader Ue.

La ripresa economica dell'Europa, afferma Strauss Kahn (Fmi), è migliore delle attese, ma rimane debole e ancora lontana dai livelli necessari per contrastare crisi e disocuppazione.

Effetti della crisi irlandese

Guida Forex online: 

Novembre 2010. La crisi Irlandese pesa sulla Borsa.

E' un momento difficile per Piazza Affari che non riesce a trovare spiragli positivi.
Dall'ultima settimana di ottobre, la Borsa valori, registra un continuo ribasso. Il motivo principale è per causa della crisi irlandese. Con voci di richiesta di aiuti al Fondo Monetario Internazionale (Fmi).

Effetti dei metalli sull'euro

Guida Forex online: 

Novembre 2010. L'inzio del mese ha visto le materie prime avere una serie di rialzi, alcuni dei quali hanno raggiunti dei record storici. Il rame per esempio ha raggiunto 8.996 dollari per tonnellata mentre l'oro ha superato 1.420 dollari all'oncia.

A rendere ancora più difficile l'aumentare del valore delle materie prime sui mercati europei è stata la crisi irlandese e portoghese che ha di fatto indebolito la moneta dell'euro riportandolo in area 1,36.

Fmi: più potere alla Cina

Guida Forex online: 

CinaIl Fondo Monetario Internazionale (Fmi) decide di dare più potere alla Cina e a tutti i Paesi emergenti.

Svolta storica del Fmi che riconosce un ruolo crescente nell'economia mondiale cinese e di tutti i Paesi in forte sviluppo.
Il Fondo Monetario Internazionale adotta la riforma proposta dal G20 facendo della Cina il terzo Paese più importante all'interno dell'istituto.

Nuovo Record dell'Oro

Guida Forex online: 

OroNovembre 2010. L'Oro ha raggiunto un nuovo record in area 1400, l'argento ha superato quota 26 e anche il petrolio è ricominciato a salire raggiungendo 87 dollari al barile.

La Federal Reserve non ha deluso le attese, 600 miliardi di dollari verranno utilizzati, da Novembre fino al mese di Aprile 2011, per ridare liquidità ad un mercato stagnante.

Tendenze mercati dei metalli

Guida Forex online: 

Ottobre 2010. Nelle ultime sedute del mese i mercati si sono mossi in laterale, in prossimità dei recenti massimi, il tentativo di discesa scaturito dall'aumento dei tassi d'interesse in Cina (+0,25%) è stato respinto dalle ricorrenti dichiarazioni di funzionari della Federal Reserve sull'ormai noto Quantitative Easing.

Qualche eccezione ribassista è arrivata dai metalli preziosi, che hanno visto l'oro arretrare in direzione dei 1300 dollari l'oncia e l'argento scendere quota 23.

Le oscillazioni del dollaro

Guida Forex online: 

Ottobre 2010. Le oscillazioni del dollaro di questi giorni coinvolgono anche la sterlina inglese complice la revisione al ribasso delle stime di crescita del Regno Unito per il 2011. Il valore nel mercato forex della coppia GBP/USD  è sceso al $ 1,5950.

Per quanto riguarda le previsioni future, molto dipenderà dai dati dei prezzi al consumo, il trend dell'ultimo periodo ha mostrato che i prezzi dei prodotti britannici sono aumentati nel mese di Settembre a causa dell'innalzamento delle materie prime.

Pagine

Subscribe to RSS - Trading Notizie